fbpx

Consigli di Allenamento

Come allenarti per migliorare il tempo di percorrenza di una salita

Ecco un consiglio infallibile per allenarti efficacemente al fine di migliorare il tuo tempo in salita:

  1. Per prima cosa, prendi una salita che abbia una distanza di percorrenza simile a quelle che dovrai affrontare in una gara o a quelle che affronti solitamente col tuo gruppo.
  2. Effettua un test, facendo la salita al massimo delle tue possibilità e prendendo i seguenti dati:
    • Se utilizzi il misuratore di potenza, prendi il valore dei Watt medi
    • Se utilizzi il cardiofrequenzimetro, prendi il valore della Velocità media
  3. Nei giorni successivi, allenati sulla stessa salita seguendo questo metodo di lavoro:
    • Spezza il tempo di percorrenza della salita in 4/5 parti: se ad esempio il tuo tempo migliore in quella salita è di 40 minuti, spezzalo in 5 parti da 8 minuti
    • Esegui quindi l’allenamento in quella salita effettuando 5 ripetute da 8 minuti, con 3 minuti di recupero (2′ in discesa + 1′ agile in salita in Z2) tra una ripetuta e l’altra, a un wattaggio o una velocità superiore del 5% rispetto al valore rilevato nel tuo test. Quindi:
      • Se nel test hai registrato un wattaggio medio di 200W, effettuerai ciascuna ripetuta a una wattaggio fisso di 210W
      • Se nel test hai registrato una velocità media di 20km/h, effettuerai ciascuna ripetuta a una velocità fissa di 21km/h
  4. Spezza il tempo totale in un numero di ripetute tale da riuscire a sostenere il tempo di esecuzione di ciascuna (puoi scendere anche a 4/5 minuti ciascuna e aumentare quindi il numero di ripetute).
Marco Di Marzio, preparatore atletico
marco di marzio

Allenare il Massimo Consumo di Ossigeno (VO2Max) è la condizione fondamentale per poter migliorare i tempi in salita. Scopri il piano di allenamento di 4 settimane per allenarlo in modo efficace.

vo2max