Perchè non perdi peso pur allenandoti costantemente?

Perdere peso non è semplice, ma se a un certo punto non riusciamo a dimagrire non è colpa di ciò che mangiamo, ma di quanto mangiamo e, a volte, di come ci alleniamo…

come perdere peso in bici

Di solito, quando ci si mette a dieta, si perde peso nel giro di pochi giorni: basta adottare un regime alimentare diverso, più restrittivo, e i risultati sono immediati. Ciò che spesso accade è che purtroppo, dopo 2/3 settimane di calo di peso corporeo, il nostro peso stalla nuovamente ed è facile riprendere i chili persi in poco tempo.

Perché? Sarà colpa dei ritmi circadiani? Del fatto che mangi i carboidrati a cena, invece che a pranzo? Oppure perché mischi le proteine?

rulli

Niente paura, queste sono solo supercazzole e falsi miti. In realtà è tutto molto più semplice: quando non si riesce a dimagrire è soltanto colpa nostra! Sì, perché se non contiamo le calorie che assumiamo ogni giorno e non adottiamo un regime di deficit calorico delle calorie assunte rispetto al nostro fabbisogno, non dimagriremo mai…

Capita molto spesso ricevere dai miei lettori alcuni messaggi attraverso i quali mi chiedono come fare a dimagrire. I loro dubbi riguardano soprattutto l’attuazione del deficit calorico e i metodi di allenamento per dimagrire. Eccone alcuni:

“Non riesco a stare in deficit calorico, mi mancano le forze”

Certo… passare da una condizione di “benessere”, come quella di un introito calorico superiore al nostro fabbisogno, a una condizione di “sacrificio” quale quella del deficit calorico è molto dura. E più ti sei comportato male in passato, maggiore è la condizione di malessere in cui ti troverai durante un regime alimentare di restrizione calorica.

Se desideri però perdere il grasso corporeo in eccesso devi farti il mazzo! Altrimenti ti consiglio di lasciar perdere…

Attenzione però a non correre troppo… L’essere umano è portato per natura a volere tutto e subito. Ma in tema di dimagrimento ciò non è possibile: scordatelo! Se vuoi dimagrire ci vuole tempo. E i tuoi obiettivi devono essere ragionevoli.

C’è però una bella notizia: non devi stare sempre in deficit calorico. È preferibile impostare un programma con giorni di deficit calorico e altri giorni di “ricarica”, dove potrai concederti qualche sgarro: l’importante sarà sempre rispettare il tuo deficit calorico settimanale.

Se vuoi essere guidato in questo percorso, ho predisposto un Piano di Allenamento e Alimentazione online per Dimagrire > Lo trovi qui.

“Mi alleno ma non dimagrisco”

Si mangia più del dovuto, ma spesso ci si allena anche poco e male.

Alcune evidenze scientifiche hanno messo in luce come sia più facile perdere peso aumentando l’intensità del lavoro svolto in bici. Ciò significa che se si percorrono 80 km a 20 km/h di media abbiamo fatto un discreto allenamento LISS, abbiamo forse perso un paio di etti di grasso corporeo, ma non abbiamo modificato minimamente il nostro stato metabolico e pertanto il giorno dopo, soprattutto in assenza di dieta, quei due etti è molto facile riprenderli.

Dunque è importante sia il volume di allenamento, sia il numero di allenamenti settimanali, ma soprattutto l’intensità con la quale vengono effettuati. Per questo motivo gli intervalli ad alta intensità (HIIT) sono entrati prepotentemente nei programmi di training per dimagrire.

Per concludere: sei disposto anche tu a farti il mazzo per perdere peso? Tra poco noi partiamo col nostro >> Piano Dimagrimento